🥑 3 semplici passi per perdere peso il più velocemente possibile. Leggi ora

Sostituti del burro

14 brillanti alternative al burro

Esistono molti ottimi sostituti del burro. Se per qualche motivo devi evitare il burro, ecco un elenco di 14 alternative intelligenti.

Basato sull'evidenza
Questo articolo si basa su prove scientifiche, scritte da esperti e verificate da esperti.
Esaminiamo entrambi i lati dell'argomento e ci sforziamo di essere obiettivi, imparziali e onesti.
Ultimo aggiornamento il 28 settembre 2022 e ultima revisione da parte di un esperto il 20 luglio 2022.

Il burro è un ingrediente da spalmare e da cucinare molto diffuso, ma che alcune persone evitano per vari motivi.

Tuttavia, è possibile gustare i cibi in molti modi senza l’uso del burro.

Questo articolo esplora vari ingredienti che possono essere utilizzati come alternative al burro.

Perché potrebbe essere necessario sostituire il burro

Ci sono alcuni motivi per cui potresti aver bisogno di trovare un sostituto del burro nella tua dieta.

Allergia al latte

Sebbene il burro sia molto povero di proteine, contiene comunque una piccola quantità di caseina, una proteina del latte che può essere allergizzante.

Se hai un’allergia al latte, è importante che tu faccia attenzione all’assunzione di burro. Se l’allergia è grave, potrebbe essere necessario evitarlo completamente.

Intolleranza al lattosio

Le persone con intolleranza al lattosio tendono a tollerare piccole quantità di lattosio nel burro senza reazioni avverse.

Tuttavia, alcuni sono più sensibili al lattosio di altri e potrebbero dover evitare il burro per questo motivo.

Motivi di salute

Alcuni individui evitano il burro perché è ricco di grassi saturi. Un’elevata assunzione di grassi saturi è stata collegata a un aumento del rischio di malattie cardiache, anche se le prove non sono univoche.

Alcuni studi suggeriscono che i grassi saturi del burro possono aumentare il colesterolo più dei grassi saturi di altri prodotti caseari come la panna.

Inoltre, poiché il burro è ricco di grassi, è anche ricco di calorie. Se vuoi ridurre il tuo apporto calorico, potresti ridurre il burro.

Altri scelgono di limitare l’assunzione di burro perché non è molto nutriente rispetto all’elevato numero di calorie per porzione.

Sommario: Alcune persone potrebbero dover evitare il burro a causa di allergie al latte o intolleranza al lattosio, mentre altre lo evitano per motivi di salute personali.

Lo scopo del burro nella cottura

Il burro viene utilizzato in pasticceria come agente lievitante, ovvero introduce aria nei prodotti da forno e li rende leggeri e soffici.

Sostituti del succo di limone: 8 alternative intelligenti
Consigliato per te: Sostituti del succo di limone: 8 alternative intelligenti

Inoltre, contribuisce a rendere i prodotti da forno più fragranti e umidi, oltre che ricchi e gustosi.

Senza queste proprietà, i prodotti da forno potrebbero risultare piatti, secchi e privi di sapore.

Tuttavia, molte deliziose alternative al burro possono servire allo stesso scopo nella preparazione dei dolci.

Riepilogo: Il burro funge da agente lievitante nei prodotti da forno e fornisce consistenza e sapore.

Grassi e oli che possono sostituire il burro nella cottura al forno

I seguenti grassi e oli hanno proprietà paragonabili a quelle del burro, il che li rende ottimi sostituti.

Ghee

Il ghee è un tipo di burro chiarificato dal sapore aromatico e di nocciola. Non contiene praticamente caseina o lattosio ed è quindi una scelta più sicura per le persone allergiche al latte o intolleranti al lattosio.

Nei prodotti da forno per i quali si desidera un sapore forte e burroso, può sostituire il burro in un rapporto di 1:1.

La sostituzione del burro con il ghee funziona meglio con gli articoli che vengono cotti ad alte temperature e serviti caldi, come il pane e i biscotti.

Tuttavia, poiché il ghee fornisce una maggiore umidità rispetto al burro, potrebbe essere necessario modificare la quantità di liquido e di farina nelle tue ricette.

Olio di cocco

L’olio di cocco può sostituire il burro nella cottura al forno in un rapporto 1:1, anche se può cambiare leggermente il sapore, con alcuni tipi di olio di cocco che influenzano il gusto più di altri.

Consigliato per te: Sostituti del latte di cocco: 11 deliziose alternative

L’olio di cocco non raffinato tende ad avere un sapore più simile al cocco rispetto alle varietà raffinate. È ottimo per le ricette che richiedono sapori tropicali o ricchi di cioccolato.

Se il cocco non è il sapore che cerchi, puoi utilizzare una marca di olio di cocco più raffinata o un altro sostituto.

Olio d’oliva

Nella maggior parte delle ricette, l’olio d’oliva può essere sostituito dal burro in un rapporto di 3:4 in volume.

Ad esempio, se la ricetta prevede 1 tazza (225 grammi) di burro, puoi sostituirlo con 3/4 di tazza (180 ml) di olio d’oliva.

Poiché l’olio d’oliva è un liquido, non è un sostituto adeguato del burro nelle ricette che richiedono che il grasso rimanga solido o che richiedano molta panna, come la glassa e la torta angel food.

Il sapore forte dell’olio d’oliva si adatta bene alle ricette che hanno un sapore fruttato, di nocciola o salato, come il pane alla zucca o i muffin.

Riepilogo: Il ghee, l’olio di cocco e l’olio d’oliva hanno proprietà paragonabili a quelle del burro, che li rendono sostituti appropriati della cottura in forno.

Altri sostituti del burro nella cottura

La maggior parte degli alimenti elencati di seguito possono fungere da burro nelle ricette con un rapporto 1:1.

Tuttavia, molti hanno un contenuto d’acqua superiore a quello del burro, che può aumentare l’umidità dei prodotti da forno.

Per mantenere la consistenza e la consistenza della ricetta originale, potresti ridurre la quantità di altri liquidi nella ricetta. Anche l’aggiunta di altra farina può aiutare.

La sostituzione del burro con gli alimenti è spesso una questione di tentativi ed errori. Può funzionare bene in alcune ricette ma non in altre.

Questo è particolarmente vero quando si parla di gusto. Molti sostituti del burro hanno sapori unici che possono funzionare o meno a seconda del gusto che stai cercando.

Consigliato per te: Sostituti del latte in polvere: 6 alternative intelligenti

In generale, i seguenti alimenti funzionano meglio come sostituti del burro in torte, muffin, biscotti, brownies e pane veloce:

Riepilogo: Diversi alimenti sono ottimi sostituti del burro. Alcuni possono modificare il sapore e la consistenza dei prodotti da forno, il che è importante da tenere presente quando si modificano le ricette.

Sostituisce il burro come crema da spalmare

Il burro è molto utilizzato come crema da spalmare su pane, cracker e altri alimenti.

Se non mangi il burro, puoi comunque spalmarlo sui tuoi piatti.

I seguenti alimenti hanno una consistenza ideale per essere spalmati, oltre ad essere gustosi e nutrienti:

Riepilogo: Una serie di alimenti sani può sostituire la funzione del burro come crema da spalmare su pane, cracker e altri alimenti.

La margarina: un sostituto inadeguato

L’ingrediente più importante da evitare quando si cerca un sostituto del burro è la margarina.

Il burro di arachidi fa bene o fa male alla salute?
Consigliato per te: Il burro di arachidi fa bene o fa male alla salute?

È altamente processato e può contenere grassi trans infiammatori.

Dato che i prodotti da forno spesso non sono salutari, è importante tenere presente la qualità degli ingredienti quando ci si concede un regalo.

Inoltre, la margarina di solito non offre molto in termini di sapore e consistenza.

Riepilogo: Per mantenere la qualità e il sapore dei prodotti da forno, dovresti evitare di usare la margarina come alternativa al burro.

Sommario

Tanti alimenti deliziosi e salutari possono sostituire il burro nei dolci e come crema da spalmare.

Quando cucini, sperimenta diverse alternative per vedere quale fornisce la consistenza e il sapore desiderati per le tue ricette.

Condividi questo articolo: Facebook Pinterest WhatsApp Twitter
Condividi questo articolo:

Altri post che potrebbero piacerti

Le persone che stanno leggendo “Quali sono i migliori sostituti del burro?”, adorano anche questi articoli:

Temi

Sfoglia tutti gli articoli