Nivea è cruelty-free?

Uno sguardo più da vicino al marchio tedesco per la cura della pelle e del corpo.

Nivea è cruelty free e vegana? Ecco tutto ciò che devi sapere sulla loro politica sui test sugli animali. Ti offriamo anche alcune alternative migliori.

Basato sull'evidenza
Questo articolo si basa su prove scientifiche, scritte da esperti e verificate da esperti.
Esaminiamo entrambi i lati dell'argomento e ci sforziamo di essere obiettivi, imparziali e onesti.

Nivea è cruelty free? Come marchio globale, troverai sicuramente molti prodotti Nivea in quasi tutti i corridoi dei supermercati e nei negozi di cosmetici.

Le domande sui test sugli animali di Nivea sorgeranno sempre per chiunque utilizzi prodotti cruelty-free.

La risposta breve è no, Nivea non è cruelty-free.

Ma come sempre, quando si tratta di questioni senza crudeltà, la risposta non è così semplice. Continua a leggere per conoscere la risposta completa.

Perché Nivea non è cruelty-free?

Tieni presente che se un marchio soddisfa una delle condizioni seguenti, non è cruelty-free:

Nivea e la sperimentazione sugli animali

Ecco perché Nivea non è un marchio cruelty-free, per quanto si vorrebbe far credere.

Sulla pagina di onestà e trasparenza di Nivea, una delle dichiarazioni recita:

Consigliato per te: Un piano alimentare e un menu a basso contenuto di carboidrati per migliorare la tua salute

Essendo uno dei marchi di prodotti per la cura della pelle più longevi, utilizziamo la nostra vasta esperienza e competenza per promuovere la sostenibilità nel nostro settore. Non effettuiamo test sugli animali sui prodotti cosmetici o sui loro ingredienti né li istruiamo, a meno che ciò non sia obbligatorio per legge.

Quella “a meno che questo non sia obbligatorio per legge” parte della dichiarazione dovrebbe essere la prima bandiera rossa che Nivea non è un marchio cruelty-free.

Come mai? Sebbene sia illegale nell'UE per i marchi testare sugli animali, non è il caso ovunque. La Cina continentale, ad esempio, richiede che i prodotti cosmetici vengano sottoposti a test sugli animali prima di essere certificati e registrati come sicuri per l'uso.

E sì, Nivea vende in Cina.

Nivea va oltre per affermare:

Alcuni paesi, inclusa la Cina, richiedono ancora la sperimentazione animale per determinate categorie di prodotti cosmetici. Miriamo a convincere le autorità cinesi che questi test non sono necessari e possono essere sostituiti da alternative senza compromettere la sicurezza dei consumatori.

Allora no, Nivea non testa i suoi prodotti sugli animali. Ma vendendo in Cina, partecipano indirettamente ai test sugli animali.

E questo rende Nivea complice della crudeltà sugli animali.

Consigliato per te: 9 benefici per la salute dei mandarini

Il nostro punto qui è che solo perché i test sugli animali non avvengono nell'UE e non sono condotti dal produttore stesso non rende questi prodotti o il marchio cruelty-free.

Un lavoro in corso

Beiersdorf, la società madre di Nivea, è un grande attore nell'industria cosmetica. Possiedono Nivea, Eucerin e Labello, tra gli altri marchi che puoi usare ogni giorno.

Come abbiamo appena spiegato con Nivea, vendono i loro prodotti in Cina, dove i test sugli animali sono ancora obbligatori per i prodotti di bellezza.

Ma, come recita il titolo, stanno lavorando per migliorare la situazione.

L'azienda afferma di avere un accordo alternativo con le autorità in cui alcuni dei prodotti fabbricati in Cina non vengono sottoposti a test sugli animali.

Nivea è vegana?

Quindi, Nivea non è cruelty-free, ma può almeno essere considerato un marchio vegano?

Consigliato per te: La pizza è vegana? I vegani possono ancora gustare la pizza?

No, nemmeno Nivea è un marchio certificato vegano.

Tuttavia, quando filtriamo l'offerta di Nivea sul loro sito Web, possiamo notare che offrono alcuni prodotti vegani (principalmente detergenti per il corpo e creme doccia).

Anche se questa è una buona notizia, sta a te decidere se soddisfa i tuoi valori vegani. Ricorda solo due cose:

Il balsamo per le labbra Nivea è vegano?

Sebbene Nivea sia famosa per i suoi prodotti per la cura delle labbra, non vi è alcuna indicazione che i balsami per le labbra siano vegani.

Poiché l'ampia collezione di prodotti per la cura delle labbra non ha loghi o certificazioni vegane, è lecito ritenere che non siano vegani.

Il deodorante Nivea è vegano?

I deodoranti Nivea offrono una vasta gamma di deodoranti in alluminio o senza alcool. Sfortunatamente, per quanto riguarda il balsamo per le labbra, non vi è alcuna indicazione che siano vegani e non compaiono nei risultati di ricerca di "vegan" sul sito Web di Nivea.

Alternative vegane e cruelty-free

Abbiamo capito, Nivea è un marchio importante e i loro prodotti sono facili da trovare. Ma come consumatori vegani, non possiamo approvare Nivea a causa della loro mancanza di offerta vegana e del loro supporto indiretto ai test sugli animali.

Ma non preoccuparti, ci sono altri grandi marchi là fuori che sono sia vegani che cruelty-free.

Consigliato per te: Come tenere un diario alimentare: istruzioni e suggerimenti

Ecco alcuni dei nostri preferiti.

ARK Skincare

ARK Skincare è un marchio pluripremiato che produce prodotti per la cura della pelle vegani e cruelty-free. L'azienda offre prodotti per la cura della pelle specifici per l'età; Sfida per le persone con più di 50 anni, Difendi per quelle tra i 30 e i 40 anni e Proteggi per gli adolescenti e i giovani tra i 20 e i 20 anni. Alcuni dei loro prodotti includono detergenti, tonici, creme idratanti, creme per occhi e labbra, tra gli altri.

Evolve Organic Beauty

Se stai cercando di supportare le piccole imprese, Evolve Organic Beauty realizza fantastici prodotti di bellezza fatti a mano che sono cruelty-free, vegani ed ecologici. La loro offerta spazia da prodotti per capelli a prodotti per la cura delle mani, per la cura del corpo e per la cura della pelle.

UpCircle Beauty

Con i loro prodotti senza crudeltà, vegani, naturali, senza olio di palma, biologici e un sacco di altri loghi, UpCircle Beauty è un'ottima alternativa ai cosmetici vegani e cruelty-free.

I loro prodotti biologici sono fatti a mano e l'azienda utilizza imballaggi riciclabili.

Neal’s Yard Remedies

Questo è un pluripremiato marchio di prodotti di bellezza biologici e naturali con sede a Londra. Inoltre, come suggerisce il nome, Neal’s Yard Remedies è un'azienda a conduzione familiare che utilizza solo ingredienti naturali e privi di crudeltà. I loro prodotti spaziano dal bagno e dal corpo ai prodotti per la cura della pelle e delle mani.

Riassunto e considerazioni finali

Nivea è vegana e cruelty free? No, e no.

Consigliato per te: Lista dei cibi senza glutine: 54 cibi che puoi mangiare

Il marchio offre alcuni prodotti vegani, ma Nivea non è un marchio vegano certificato. Inoltre, il marchio è disponibile nella Cina continentale, dove i prodotti cosmetici vengono sottoposti a test sugli animali.

Anche se Beiersdorf e altri marchi stanno facendo progressi per porre fine ai test sugli animali in Cina, accettano comunque che i loro prodotti vengano testati.

Ciò significa che come consumatore vegano e cruelty-free, hai opzioni molto migliori sul mercato quando acquisti prodotti per la cura della pelle cruelty-free. Cerca aziende con certificazioni acclamate da società vegane, come Leaping Bunny o Beauty Without Bunnies (PETA).

Ultimo aggiornamento il 28 settembre 2021 e ultima revisione da parte di un esperto il 3 settembre 2021.
Condividi

Altri post che potrebbero piacerti

Le persone che stanno leggendo “Nivea è cruelty-free?”, adorano anche questi articoli:

Sfoglia tutti gli articoli