🥑 3 semplici passi per perdere peso il più velocemente possibile. Leggi ora

Zucchero di cocco: Buono o cattivo?

Lo zucchero di cocco è un'alternativa sana allo zucchero?

Il dolcificante naturale zucchero di cocco contiene diversi nutrienti importanti e può ridurre i picchi di zucchero nel sangue rispetto al normale zucchero da tavola.

Basato sull'evidenza
Questo articolo si basa su prove scientifiche, scritte da esperti e verificate da esperti.
Esaminiamo entrambi i lati dell'argomento e ci sforziamo di essere obiettivi, imparziali e onesti.
Ultimo aggiornamento il 28 agosto 2022 e ultima revisione da parte di un esperto il 25 luglio 2022.

Gli effetti nocivi degli zuccheri aggiunti stanno diventando sempre più evidenti.

Di conseguenza, le persone si stanno rivolgendo ad alternative naturali.

Lo zucchero di cocco è un dolcificante che è diventato molto popolare negli ultimi anni.

Questo zucchero deriva dalla palma da cocco ed è considerato più nutriente e con un indice glicemico più basso rispetto allo zucchero.

Questo articolo separa i fatti dalla finzione per determinare se lo zucchero di cocco è un’alternativa sana allo zucchero.

Cos’è lo zucchero di cocco e come si ottiene?

Lo zucchero di cocco è anche chiamato zucchero di palma da cocco.

Si tratta di uno zucchero naturale ricavato dalla linfa della palma da cocco, il fluido circolante zuccherino della pianta di cocco. Spesso viene confuso con lo zucchero di palma, che è simile ma ricavato da un altro tipo di palma.

Lo zucchero di cocco viene realizzato con un processo naturale in due fasi:

  1. Viene praticato un taglio sul fiore della palma da cocco e la linfa liquida viene raccolta in contenitori.
  2. La linfa viene messa a scaldare fino a quando la maggior parte dell’acqua non è evaporata.

Il prodotto finale è marrone e granulato. Il suo colore è simile a quello dello zucchero grezzo, ma le dimensioni delle particelle sono in genere più piccole o variabili.

Riepilogo: Lo zucchero di cocco è la linfa disidratata della palma da cocco.

Lo zucchero di cocco è più nutriente dello zucchero normale?

Lo zucchero da tavola e lo sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio non contengono nutrienti vitali e forniscono calorie “vuote”.

Tuttavia, lo zucchero di cocco conserva una buona parte delle sostanze nutritive contenute nella palma da cocco.

I minerali più importanti sono il ferro, lo zinco, il calcio e il potassio, oltre ad alcuni acidi grassi a catena corta come i polifenoli e gli antiossidanti.

Soia: buona o cattiva?
Consigliato per te: Soia: buona o cattiva?

Inoltre, contiene una fibra chiamata inulina, che potrebbe rallentare l’assorbimento del glucosio e spiegare perché lo zucchero di cocco ha un indice glicemico più basso rispetto al normale zucchero da tavola.

Anche se lo zucchero di cocco contiene alcune sostanze nutritive, ne otterresti molte di più dai cibi veri e propri.

Lo zucchero di cocco è molto calorico (come lo zucchero normale) e dovresti mangiarne una quantità ridicola per soddisfare il tuo fabbisogno dei nutrienti sopra citati.

Riepilogo: Lo zucchero di cocco contiene piccole quantità di minerali, antiossidanti e fibre. Tuttavia, il suo elevato contenuto di zuccheri supera ogni potenziale beneficio.

Lo zucchero di cocco può avere un indice glicemico più basso

L’indice glicemico (IG) misura la velocità con cui gli alimenti aumentano i livelli di zucchero nel sangue.

Al glucosio viene attribuito un IG pari a 100. Per fare un confronto, gli alimenti con un IG di 50 aumentano i livelli di zucchero nel sangue della metà rispetto al glucosio puro.

Lo zucchero da tavola ha un IG di circa 60, mentre lo zucchero di cocco è stato misurato con un IG di 54.

Tuttavia, è importante notare che l’indice glicemico può variare notevolmente da un individuo all’altro e può anche variare tra i vari lotti di zucchero di cocco.

Consigliato per te: Come smettere di bere bibite: Una guida completa

Anche se il suo contenuto di inulina probabilmente rallenta un po’ l’assorbimento degli zuccheri, non è chiaro se questa modesta differenza nell’indice glicemico abbia una qualche rilevanza per la salute.

Riepilogo: Lo zucchero di cocco provoca un aumento dello zucchero nel sangue leggermente inferiore rispetto al normale zucchero da tavola. Tuttavia, i rispettivi benefici per la salute sono probabilmente modesti.

Lo zucchero di cocco è comunque carico di fruttosio

Lo zucchero aggiunto non è salutare perché provoca un aumento significativo dei livelli di zucchero nel sangue. È anche povero di sostanze nutritive, in quanto non fornisce praticamente nessuna vitamina o minerale, ma questa è solo la punta dell’iceberg.

Un altro possibile motivo per cui gli zuccheri aggiunti sono così poco salutari è l’elevato contenuto di fruttosio.

Anche se non tutti gli scienziati sono convinti che il fruttosio sia un problema serio nelle persone sane, la maggior parte concorda sul fatto che un eccesso di fruttosio possa favorire la sindrome metabolica nei soggetti obesi.

Consigliato per te: Il sucralosio (Splenda) è buono o cattivo?

Lo zucchero da tavola normale (saccarosio) è composto per il 50% da fruttosio e per il 50% da glucosio, mentre lo sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio è composto per il 55% da fruttosio e per il 45% da glucosio.

Nonostante le frequenti affermazioni secondo cui lo zucchero di cocco è effettivamente privo di fruttosio, è composto per il 70-80% da saccarosio, che è per metà fruttosio.

Per questo motivo, lo zucchero di cocco fornisce quasi la stessa quantità di fruttosio dello zucchero normale, grammo per grammo.

Se consumati in eccesso, gli zuccheri aggiunti possono causare problemi di ogni tipo, come la sindrome metabolica, l’obesità, il diabete e le malattie cardiache.

Sebbene lo zucchero di cocco abbia un profilo nutritivo leggermente migliore rispetto allo zucchero da tavola, i suoi effetti sulla salute dovrebbero essere simili.

Usa lo zucchero di cocco con moderazione, come il normale zucchero da tavola.

Riepilogo: Lo zucchero di cocco è ricco di fruttosio. È dimostrato che un’elevata assunzione di fruttosio può favorire la sindrome metabolica nelle persone obese.

Sommario

In fin dei conti, lo zucchero di cocco non è un alimento miracoloso.

Lo zucchero di cocco è simile al normale zucchero da tavola, anche se non è così lavorato e contiene pochi nutrienti. Se vuoi usare lo zucchero di cocco, usalo con parsimonia.

Lo zucchero di cocco appartiene alla stessa barca della maggior parte delle alternative allo zucchero. È più salutare dello zucchero raffinato, ma peggiore di qualsiasi altro zucchero.

Banane: Buone o cattive?
Consigliato per te: Banane: Buone o cattive?

Condividi questo articolo: Facebook Pinterest WhatsApp Twitter
Condividi questo articolo:

Altri post che potrebbero piacerti

Le persone che stanno leggendo “Lo zucchero di cocco fa bene o male alla salute?”, adorano anche questi articoli:

Temi

Sfoglia tutti gli articoli