I vegani possono mangiare il gelato?

Ci sono opzioni vegane per il gelato?

Il gelato è uno dei dolci più amati dalle persone di tutto il mondo. E, quando il clima è caldo, non c'è niente come un delizioso gelato per rinfrescarti. Ma i vegani possono mangiare il gelato?

Basato sull'evidenza
Questo articolo si basa su prove scientifiche, scritte da esperti e verificate da esperti.
Esaminiamo entrambi i lati dell'argomento e ci sforziamo di essere obiettivi, imparziali e onesti.

Se sei intollerante ai latticini o vegano, probabilmente hai dovuto rinunciare a questa deliziosa sorpresa a causa di tutti gli ingredienti a base di latte contenuti nella ricetta tradizionale del gelato.

Ma questo è un regalo troppo bello per noi per non godercelo tutti insieme. Grazie alla crescente necessità di più alimenti a base vegetale, ora è possibile includere molti cibi che amavi prima nella tua attuale dieta vegana.

Puoi mangiare il gelato quando sei vegano?

sì! Il mercato di oggi è pieno di tonnellate di gelato senza latticini che sono altrettanto cremosi, decadenti e deliziosi delle loro controparti normali e, ovviamente, senza sfruttamento animale, mal di stomaco e alto impatto ambientale. Inoltre, puoi anche creare le tue eccellenti versioni vegane a casa.

Mentre alcune persone hanno scelto di diventare vegane, altre hanno difficoltà a godersi il latte nel gelato tradizionale a causa di complicazioni dietetiche. Ciò non ha lasciato alle aziende del gelato altra scelta che creare alternative prive di latticini. È emozionante vedere così tante nuove opzioni vegane che sono anche ricche di gusto e in abbondanza di sapori che arrivano nei negozi di scoop e nei negozi di alimentari locali.

Scegliendo queste opzioni puoi contribuire a ridurre la crudeltà sugli animali che si verifica nell'industria lattiero-casearia.

Ecco la guida definitiva ai gelati vegani e non, così puoi prendere una decisione informata su cosa includere nella tua dieta.

Lo status del gelato vegano

Il gelato tradizionale non è sicuramente adatto ai vegani in quanto contiene diversi ingredienti di origine animale come:

Poi c'è il gelato vegano. Questo è prodotto praticamente da qualsiasi tipo di latte vegetale (come latte di cocco, latte di mandorle, latte di anacardi, latte di soia, latte di avena, ecc.), frutta e bacche congelate, nonché dolcificanti naturali e burro di noci (burro di arachidi, mandorle burro, ecc).

Le possibili combinazioni per fare il gelato vegano sono infinite, basta assicurarsi che tutti gli ingredienti siano a base vegetale per rendere il gelato 100% vegano. Ogni base offre un sapore e una consistenza unici, ma puoi aspettarti che siano altrettanto buoni del gelato tradizionale.

C'è differenza tra gelato senza latticini e vegano?

I termini senza latticini/senza latticini e vegani sono spesso usati in modo intercambiabile quando si descrivono i gelati, ma significano due cose diverse. Il primo significa che un prodotto è privo di latticini ma non necessariamente di altri prodotti di origine animale, mentre il secondo significa che un prodotto è privo di tutti i prodotti di origine animale, compresi i latticini. Molti gelati senza latticini contengono miele, che è considerato non vegano in quanto è un sottoprodotto animale.

Ho pensato che dovresti saperlo per non consumare accidentalmente un gelato non vegano. Leggi sempre attentamente l'elenco degli ingredienti prima di consumare qualsiasi cibo acquistato in negozio per assicurarti che sia 100% vegano.

Come ho detto prima, le persone scelgono il gelato vegano per ragioni etiche mentre altre per problemi dietetici. Il lattosio è lo zucchero naturalmente presente nella maggior parte del latte animale, il che significa che il latte vegano è privo di lattosio e sicuro per chi soffre di allergie ai latticini o per chi è intollerante al lattosio.

Tuttavia, i gelati etichettati come privi di lattosio non significano necessariamente che siano privi di latticini. I gelati senza lattosio possono comunque contenere latte e altri latticini. Ma con l'enzima lattosio scomposto in an, non possono causare una reazione nel tuo corpo. Se stai cercando di evitare del tutto i prodotti e i sottoprodotti di origine animale, attieniti ai gelati che sono rigorosamente etichettati come vegani.

Il gelato vegano è buono come il gelato al latte?

Il mercato dei sostituti del latte sembra crescere ogni giorno che passa e sono disponibili in tanti gusti quanto il gelato tradizionale. Anche i condimenti sono illimitati con opzioni tra cui frutti di bosco freschi o congelati, granelli di zucchero vegani e una varietà di sciroppi vegani, tutti elementi che danno al tuo gelato vegano un tocco in più di gusto e divertimento.

Tuttavia, ottenere un buon gelato vegano può essere sorprendentemente difficile. Per cominciare, latte vegetale, frutta e altri ingredienti naturali che servono per fare il gelato vegano non costano poco.

Consigliato per te: È Red Bull vegano?

In secondo luogo, alcuni gelati vegani non sono mai all'altezza del gelato al latte a cui eri abituato. Sono un po' piatte perché mancano di una consistenza cremosa e soffice. Questo perché il latte vegetale ha generalmente un basso contenuto di grassi e un alto contenuto di acqua. Fortunatamente, il latte di cocco ha una consistenza naturalmente cremosa che può rendere il gelato vegano perfetto. È stato scoperto che anche il latte di anacardi o di mandorle denso offre la migliore consistenza e consistenza una volta che sono stati trasformati in gelato.

Ultimo, ma non meno importante, il latte vegetale ha sapori distinti che sono piuttosto sottili ma ancora difficili da annullare. Per questo motivo, i produttori aggiungono troppo zucchero e agenti aromatizzanti per esaltare il gusto. Troppo zucchero, ovviamente, non è salutare e alcuni dei sapori naturali possono essere derivati dagli animali.

Pertanto, quando si scelgono i gelati vegani, è necessario tenere presente che non sono tutti uguali. Ma con scelte illimitate, sei destinato a trovare la tua misura perfetta.

Marche di gelati vegani

Diversi marchi di gelati tradizionali hanno creato gusti vegani per soddisfare la crescente comunità vegana. Mentre così tante opzioni garantiscono qualcosa per tutti, può rendere il processo di selezione un po' scoraggiante. Ecco alcuni dei migliori marchi di gelati che vendono gelati vegani per aiutarti a iniziare:

Ben & Jerry’s

I loro gelati vegani sono solitamente realizzati con basi di latte di mandorle e sono disponibili in più gusti. Alcuni dei più classici gusti di gelato Ben & Jerry’s, tra cui burro di arachidi semicotto, caramello al caffè, pasta per biscotti con gocce di cioccolato e brownie al cioccolato fondente, sono disponibili in versioni vegane. La cosa migliore è che tutti questi gelati non caseari sono certificati vegani, il che significa che non includono ingredienti di origine animale.

Häagen-Dazs

Dalle palline alle barrette e persino ai sorbetti, questo marchio offre un gusto di gelato vegano per tutti.

Baskin-Robbins

Questa famosa catena di gelati ha oltre 30 gusti vegani e offre costantemente più opzioni non casearie.

Questo elenco non è esaustivo in quanto ci sono un sacco di ottime opzioni da provare. Ma come con la maggior parte dei cibi, è meglio fare il gelato vegano a casa. Questo ti dà il controllo totale sugli ingredienti e garantisce che siano 100% vegani e sani.

I vantaggi di mangiare un gelato vegano

È una sana alternativa

Nonostante l'amore di molte persone per i prodotti lattiero-caseari, gli esperti di salute concordano sul fatto che siano alcune delle principali fonti di grassi saturi. Un consumo eccessivo è stato collegato a eruzioni cutanee, aumento di peso, diabete, malattie cardiache e aumento del rischio di alcuni tumori e malattie autoimmuni. Passando alle alternative vegane, eviterai tutti questi possibili problemi di salute.

Previene le reazioni allergiche

Come avevo detto prima, un buon numero di persone è allergico ai latticini con sintomi che vanno da lievi a gravi. Il gelato vegano è un ottimo modo per assaporare il gusto e la consistenza delle tue prelibatezze surgelate preferite senza preoccuparti degli effetti collaterali negativi. Questo lo rende adatto a persone con allergie ai latticini o intolleranti al lattosio.

È ecologico

L'allevamento intensivo richiede grandi quantità di terra e acqua e crea molti rifiuti dannosi per l'ambiente. È stato anche collegato a grandi quantità di emissioni di gas serra, che contribuiscono al cambiamento climatico. Passare al gelato vegano riduce la domanda di prodotti lattiero-caseari, il che è in definitiva migliore per l'ambiente.

Riduce la crudeltà sugli animali

La vita di un animale da latte è difficile ma grazie a prodotti a base vegetale come il gelato vegano, la necessità di sfruttare questi splendidi animali si sta lentamente riducendo.

Come fare il tuo gelato non caseario

Puoi fare un fantastico gelato vegano a casa con il minimo sforzo. Tutto ciò di cui hai bisogno è un'ottima ricetta e una gelatiera.

Tuttavia, c'è un punto importante che devi capire sul gelato fatto in casa. A differenza delle apparecchiature utilizzate dai marchi commerciali, i modelli consumer non iniettano aria nella miscela. Di conseguenza, il tuo gelato fatto in casa diventerà duro come una roccia se tenuto nel congelatore per più di qualche ora, quindi dovresti mangiarlo subito.

Ricetta gelato vegano

Questo gelato vegano è cremoso e incredibilmente facile da fare con solo 5 ingredienti!

ingredienti

Istruzioni

  1. Assicurati che i tuoi anacardi siano completamente inzuppati da prima. Inoltre, assicurati che la base del congelatore della tua gelatiera sia nel congelatore per almeno 7-24 ore prima (preferibilmente 24 ore). Se lo tieni nel congelatore è sempre pronto!
  2. In un frullatore ad alta velocità, frullare gli anacardi ammollati, il latte di cocco, la pasta di baccelli di vaniglia, lo zucchero di canna e il sale marino fino a ottenere un composto omogeneo, circa 2-4 minuti ad alta velocità a seconda del frullatore. Vuoi assicurarti che sia liscio al 100%, quindi sentiti libero di frullare più a lungo finché non sei sicuro che tutti gli anacardi siano stati amalgamati. Se ciò significa che devi frullare più a lungo, frulla definitivamente fino a quando non è completamente liscio.
  3. Versare il composto in una ciotola, contenitore o lasciare nel frullatore e coprire. A volte la miscela può diventare calda durante la miscelazione. Mettilo in frigo per 4 ore nel punto più freddo, fino a 2 giorni se non prevedi di fare subito il gelato.
  4. Togliere dal frigo. Imposta la tua macchina per il gelato e posiziona la base del congelatore della gelatiera nella macchina e versa il composto per il gelato. Prepara secondo le impostazioni del produttore, per circa 20-25 minuti di mantecazione. Il composto deve essere denso e liscio.
  5. Versare il gelato in un contenitore e livellare. Metti della pellicola di plastica o un involucro riutilizzabile o pergamena o carta oleata piatta contro il gelato, quindi avvolgi anche l'esterno della padella. Vuoi assicurarti che sia tutto protetto dai cristalli di ghiaccio. Mettere in congelatore per almeno 4 ore a rassodare, anche tutta la notte se lo si desidera. Puoi anche gustarlo subito come soft serve!
  6. Dopo almeno 4 ore in freezer, togliere il contenitore dal freezer e lasciarlo riposare per almeno 5 minuti sul bancone.

Consigli per la preparazione del gelato

Ultimo aggiornamento il 23 settembre 2021 e ultima revisione da parte di un esperto il 25 agosto 2021.
Condividi

Altri post che potrebbero piacerti

Le persone che stanno leggendo “I vegani possono mangiare il gelato?”, adorano anche questi articoli:

Sfoglia tutti gli articoli